Eleaml


Concessione della ferrovia di Savoia (1854)

(se vuoi, scarica il testo in formato ODT o PDF)

TORNATA DEL 28 MAGGIO 1853
PRESIDENZA DEL PRESIDENTE AVVOCATO RATTAZZI

Presidente. L'ordine del giorno porta l'esame del progetto di legge per la concessione della ferrovia di Savoia stato emendato dal Senato. (Vedi vol. Documenti, pag, 1734.)

(I due seguenti articoli sono approvati senza discussione.)

«Art. 1. L'offerta fatta dai signori Carlo Pietro Eugenio Lafitte ed Alessandro Bixio, tanto in nome proprio quanto in quello dei signori André Luigi, Avigdor Enrico, Calvet-Rogniat, Cbaplin Guglielmo, Dailly Alfredo, Delahante Gustavo, Eeasthnpe Giovanni, Hope W. W., Odier Carlo, Reyre Clemente e soci, quali individui e soci i sunnominati Lafitte e Bixio dichiarano di rappresentare, di costruire ed esercitare a loro spese, rischio e pericolo una strada da Modana per Ciamberì alla frontiera di Francia ed a Ginevra, è accettata.

«Art. 2. Tutte le clausole e condizioni,sia a carico dello Stato che a carico dei signori Lafitte, Bixio e compagnia, stipulate e conchiuse nel capitolato d'oneri sottoscritto in data 20 aprile 1853 dal presidente del Consiglio dei ministri, ministro delle finanze, e dal ministro dei lavori pubblici, ed accettato sotto la stessa data dal signor Francesco Bixio a nome dei sovradesignati, in virtù di un atto di procura del 13 aprile, autentica Ducloux e Rousse, notai a Parigi, riceveranno la loro piena ed intiera esecuzione, come pure le disposizioni state aggiunte agli articoli 15 e 76 del capitolalo medesimo.

«Il capitolato suddetto resterà annesso e formerà parte integrante della presente legge.

Si procede alla votazione per iscrutinio segreto:

Risultamento della votazione:


Presenti e votanti 104
Maggioranza 55
Voli favorevoli 87
Voti contrari 17



(La Camera adotta)






Il primo scandalo toscopadano: le ferrovie meridionali di Zenone di Elea




















vai su









Ai sensi della legge n.62 del 7 marzo 2001 il presente sito non costituisce testata giornalistica.
Eleaml viene aggiornato secondo la disponibilità del materiale e del Webm@ster.