L'unitā d'Italia č una beffa, che comincia con una bugia.
Due Sicilie
Eleaml


ASSOCIAZIONE CULTURALE DUE SICILIE
GIOIOSA JONICA (RC)

www.duesiciliegioiosa.org

 

 

A LOCRI, IL 5 AGOSTO 2004, SI TERRÀ IL CONVEGNO

 Ferdinando II di Borbone - il busto ritrovato

   

La Città di Locri (RC), con l’adesione della Città di Gerace e la collaborazione dell’Associazione Culturale “Due Sicilie di Gioiosa Jonica e del Circolo di Studi Storici “Le Calabrie”, ha organizzato per giovedì 5 agosto 2004 un convegno su Ferdinando II di Borbone.

 

La manifestazione, che ha ottenuto il patrocinio culturale della Regione Calabria e del Sacro Ordine Militare Costantiniano di San Giorgio, è stata promossa in seguito al rinvenimento – durante i lavori di ristrutturazione del Palazzo Municipale di Locri - di un busto in ghisa raffigurante il Sovrano napoletano. Grazie ad alcuni documenti di archivio, sappiamo che l’opera, commissionata dai cittadini di Gerace, fu realizzata nella fonderia calabrese di Mongiana nel 1854.

 

Nel corso del convegno, finalizzato al recupero della memoria storica ed alla riscoperta delle tradizioni della nostra terra, verrà presentato il busto ritrovato, cogliendo l’occasione per riflettere sull’attività industriale delle Ferriere mongianesi, che costituivano alla metà del XIX secolo la maggiore industria siderurgica esistente nella penisola italiana; si illustrerà la figura di Ferdinando II, non sempre evidenziata correttamente, e si cercherà di mettere in luce gli aspetti meno conosciuti della politica e della società calabrese e meridionale del tempo.

 

L’Associazione Culturale “Due Sicilie” e il Circolo di Studi Storici “Le Calabrie” sono da tempo impegnati in una rivisitazione e rilettura degli avvenimenti legati alla storia del Sud d’Italia che, dopo l’unità, è stata progressivamente oggetto di una vera e propria damnatio memoriae. Riscoprire oggi un passato che non è sicuramente da dimenticare, ritrovare le radici di un popolo che si è sempre distinto e dà tuttora segni evidenti della sua laboriosità ed operosità, può contribuire al riscatto morale e civile di una terra che ha, oggi più che mai, necessità di ritrovare in se stessa le ragioni della propria forza e l’orgoglio delle sue tradizioni, per programmare con coerenza e sicurezza il futuro delle giovani generazioni.

 

Il Principe Carlo di Borbone delle Due Sicilie, Duca di Calabria, ha manifestato il suo compiacimento per l’iniziativa del prossimo 5 agosto e, in qualità di Gran Prefetto del Sacro Ordine Militare Costantiniano di San Giorgio, uno dei più antichi Ordini Cavallereschi il cui Gran Magistero è detenuto dalla Real Casa di Borbone delle Due Sicilie, ha comunicato che il proprio Padre, il Principe Ferdinando, Duca di Castro, Capo della Real Casa e Gran Maestro dell’Ordine, ha accordato alla manifestazione il “Patrocinio Culturale” dell’Ordine medesimo.

 

Il convegno, i cui atti verranno pubblicati dalle “Edizioni Corab” di Gioiosa Jonica, si terrà alle ore 19 nel giardino di “Palazzo Capogreco” in contrada Moschetta di Locri, messo a disposizione dalla proprietà.

SEGRETERIA ASSOCIAZIONE DUE SICILIE

duesicilie.gioiosa@libero.it

Fax n. 1782284791 - telefono n. 340.9021276

 

Ferdinando II di Borbone - il busto ritrovato

 

 

Ferdinando II di Borbone - il busto ritrovato

 

 

Torna su

 

Ai sensi della legge n.62 del 7 marzo 2001 il presente sito non costituisce testata giornalistica.
Eleaml viene aggiornato secondo la disponibilitā del materiale e del web@master.