L'unitā d'Italia č una beffa, che comincia con una bugia.
Due Sicilie
Eleaml


Due Sicilie

Ritorna il vecchio vizio!

(clicca qui, se vuoi scaricare questo articolo in formato RTF)

Ritorna il vecchio vizio! Corsi e ricorsi e siamo sempre lì! L'ennesimo tentativo di "Noi Meridionali" dove va a parare?

Guarda un po' sempre dalla stessa parte! Ovvero la proposta è confluire in "Alleanza Federale" ( ma chi lo vuole sto' federalismo alla "fatti miei" ? - ovvero del Nord - . E poi basta con sta' Alleanza che sa di AN ed è un termine che non ci azzecca, per dirla alla Di Pietro, perché noi vogliamo stare da soli e non allearci con un bel niente, tanto meno con la feccia governativa!).

Dicevamo Alleanza Federale, ossia il solito paravento destrorso della Lega di cooptare e fagocitare nella sua area (che è poi quella governativa con AN ed il Berlusca) smanie e desideri di visibilità sudista. Si parte pieni di propositi e poi s'imbocca sempre la stessa strada! E poi c'era e forse c'è ancora chi sostiene che il sottoscritto ha la fissa di accusare amici meridionalisti di strizzare sempre l'occhiolino a destra! Ma mi faccino il piacere! diceva il grande Totò.

Purtroppo sono i fatti che parlano.

Questa volta anche Ciano ne ha le scatole piene ed ha reagito, con ragione : forse bisogna innanzitutto adoperarsi , col voto o altro, per far cadere questa specie di governo che è il più antimeridionale di sempre con quella melma della Lega, i vecchi fascisti e quelli camuffati e pentiti del "male assoluto" dell'ultim'ora e il Cavaliere Unto e Rifatto con la sua corte di ruffiani ed ascari tipo Elio Vito e company!

Questo governo che ci regala Stanziano e Melfi, ma promette opere magne tipo Ponte dello Stretto (secondo abitudini da ventennio di lasciare opere ai posteri che testimonino la loro potenza e magnanimità!). Ma per molti meridionalisti non basta ancora : allora scatta l'idea malsana! Perché non allearsi con nuove o vecchie sigle che portino voti al Centrodestra?

Il tutto alla faccia del Sud, ideale sempre pronto ad essere svenduto, nonostante i proclami "né a Destra e né a Sinistra!" Il tutto è ovvio solo a chiacchiere, ma poi l'attrazione per la Destra è irrefrenabile, pur se si tratta di portare acqua ai nemici del Sud, ai vecchi savoiardi, che con leggi ed altro lo mortificano di continuo.
La Sinistra non è di certo la panacea, ma ha ragione Ciano, a tutto c'è un limite, con questi proprio no! Iniziamo a toglierci dalle p….questa feccia. Puzza troppo perché la si sopporti!

E, come sempre, poi ha ragione Zitara : immediatamente dopo avanti con la sua idea di stare da soli, indipendenti e di nuovo, creando "un socialismo antico/nuovo ed umano".

Idea che sarà utopica, difficile o quant'altro si vuole, ma almeno è un sogno per cui vale la pena di combattere e che profuma di dignità!

Andrea Balìa

Ai sensi della legge n.62 del 7 marzo 2001 il presente sito non costituisce testata giornalistica.
Eleaml viene aggiornato secondo la disponibilitā del materiale e del [email protected].