Eleaml


Chiusa la campagna elettorale de L'Altra Sicilia per il Sud


 Bruxelles, 7 aprile 2006

L'Altra Sicilia ha chiuso con soddisfazione la propria campagna elettorale. Da più parti d'Europa arrivano segnali incoraggianti che ci fanno ben sperare.
Forse è arrivato il momento in cui Siciliani e Meridionali liberi e uniti potranno fare sentire la propria voce anche nelle massime sedi istituzionali.
Ma anche se così non fosse, anche se non dovessimo avere una rappresentanza per l'altissimo quorum de facto (la certezza matematica di un deputato si ottiene all'8,33 % dei suffragi e quella di un senatore al 25 %) ci attendiamo un risultato che costituisca un dato politico di partenza ineludibile per tutti.

Ma le elezioni politiche non terminano con i voti dei cittadini residenti all'estero. Domenica prossima e lunedì si vota in Italia.

In quest'occasione "per il Sud" presenta le proprie liste al Senato in Calabria e Lombardia e alla Camera in Calabria.

E' ovvio che chi ci ha seguito con simpatia in queste elezioni e votasse in queste circoscrizioni è invitato caldamente a dare il proprio sostegno ai fratelli meridionali. Anche in questo caso il risultato politico è più importante della stessa rappresentanza parlamentare eventualmente ottenuta.

Ci fa piacere in particolare la scelta delle circoscrizioni in cui "per il Sud" si è presentato. La Lombardia non è meno "estera", in un certo senso, per i tanti Meridionali ivi residenti, costretti a "remare contro" per una vita in un ambiente che li ha considerati "terroni" e dove con fatica si sono costruiti una posizione.

Quanto alla Calabria, poi, ci fa piacere che "per il Sud" vi abbia il suo massimo radicamento. La Calabria ci è ancora più vicina di qualunque altra regione meridionale: vi si parla - con poca variante - la stessa lingua siciliana, è accomunata a noi da un lungo tratto di storia e da problemi economici e sociali in larga parte paralleli. La vera rivoluzione che predichiamo per la Sicilia può trovare una valida sponda in uno scatto d'orgoglio autonomistico dei fratelli "siciliani" (nel senso lato del termine) "al di qua del Faro".

Forza Calabresi! Aiutamoci a vicenda e diamo sostegno alla lista "per il Sud"!

--------------------------------------------------------------------------------

L'ALTRA SICILIA - Ufficio stampa
Al servizio della Sicilia e dei Siciliani

(http://www.laltrasicilia.org)

Bvd. de Dixmude 40/bte 5 - (B) - 1000 Bruxelles

Tel & Fax: 0032 2 2174831

Cell: 0032  475 810756
Cell: 0039 333 6941689


altra sicilia





Torna su





Ai sensi della legge n.62 del 7 marzo 2001 il presente sito non costituisce testata giornalistica.
Eleaml viene aggiornato secondo la disponibilità del materiale e del web@master.