Eleaml


Riceviamo da "L'ALTRA SICILIA - Ufficio stampa" e volentieri pubblichiamo una notizia che ci fa ben sperare: un raggruppamento che non si rifà ai partiti nazionali è riuscito a raccogliere le firme e si presenterà alle prossime elezioni.

In bocca al lupo!


Webm@ster - 9 marzo 2006
___________________________________________________________________________________

Presentata regolarmente la sottoscrizione
della lista L'Altra Sicilia - per il Sud:
grazie a chi ce lo ha consentito!

Nonostante tutte le difficoltà di legge, le pastoie burocratiche, fatte a  bella posta per impedire che forze realmente nuove irrompessero sullo  scenario politico del paese, nonostante il silenzio di regime sulle  difficoltà incredibili che comportava la sottoscrizione di nuove liste,  difficoltà che ha comportato l'esclusione di alcune liste, noi ce  l'abbiamo fatta. 


Ce l'abbiamo fatta con il contributo di chi si è sobbarcato una procedura  di autentica delle sottoscrizioni che non ha pari in Italia e in un tempo  da record. 


Ricordiamo che il cittadino all'estero si deve recare personalmente  all'ufficio elettorale presso i consolati per questa sottoscrizione mentre  in Italia centinaia di firme sono autenticate da un qualunque  rappresentante eletto in un consiglio comunale o provinciale; all'estero  si nega ai rappresentanti Comites, evidentemente ritenuti dal nostro  legislatore inaffidabili, ciò che in Italia viene concesso a tutti. Ma  tale questione sarà affrontata a suo tempo, in Parlamento, quando gli  elettori ci avranno dato il loro mandato. 


Oggi è il giorno di un successo e, prima di iniziare la campagna  elettorale vera e propria, come tale va festeggiata: perché già la sola  nostra presenza a queste elezioni è un fatto che resterà nella storia.  Per questo vogliamo ringraziare intanto quei cittadini, meridionali e  siciliani della diaspora, i quali, armati soltanto della fiducia nei  nostri confronti, ci hanno consentito di raggiungere questo traguardo. Se  non avessimo suscitato in loro simpatia e consenso non avremmo potuto  superare blasonate formazioni politiche nazionali. Abbiamo superato di un  centinaio circa il numero minimo di sottoscrizioni ma - quel che più ci  piace ricordare - molti in più ancora sono affluiti ai consolati  dimenticando che l'iscrizione all'AIRE era condizione necessaria tanto per  la sottoscrizione quanto per il voto. Segno di una simpatia diffusa che ci  fa ben sperare. 


Un ringraziamento particolare, poi, va al personale degli uffici  elettorali dei consolati. La loro disponibilità e professionalità è stata  inappuntabile, tanto più quanto più si consideri che le difficoltà  logistiche ci hanno costretto a concentrare tra Belgio e Lussemburgo la  totalità della raccolta delle nostre firme. Essi non hanno guardato a  ragioni politiche o di potere ma hanno accordato alla nostra formazione,  nuova e perciò priva di potere, la stessa attenzione di una qualunque  formazione politica nazionale: esempio di una lealtà che non  dimenticheremo. 


Ma soprattutto grazie al nostro capolista, Francesco Paolo Catania, la cui  ferma volontà ha consentito di superare ogni ostacolo. E' stato lui in  persona ad accompagnare la maggior parte dei sottoscrittori al consolato,  lui a depositare il simbolo all'alba a Roma, lui a sollecitare gli  adempimenti formali ed a chiamare e richiamare gli iscritti, i candidati e  i simpatizzanti quando ancora c'era il rischio che non si raggiungesse  l'obiettivo, lui infine a riportare a Roma le sottoscrizioni completate.  Tutto ciò dimostra che quando ci sono le idee e la volontà si supera  qualsiasi ostacolo e che una campagna di poche centinaia di euro di budget  non ha nulla a che invidiare ad alcune stratosferiche milionarie campagne  di cui sentiamo parlare e che nulla hanno da dire al cuore degli emigrati. 


ANTUDO !

________________________________________

L'ALTRA SICILIA - Ufficio stampa
Al servizio della Sicilia e dei Siciliani
( "http://www.laltrasicilia.org" )
Bvd. de Dixmude 40 b.te 5 - (B) 1000 Bruxelles
Tel/Fax: 0032 (0)2 2174831
Cell: 0032 (0) 475 810756
_________________________________________







Torna su





Ai sensi della legge n.62 del 7 marzo 2001 il presente sito non costituisce testata giornalistica.
Eleaml viene aggiornato secondo la disponibilità del materiale e del web@master.