Eleaml


SANDA NICOLE VA PE MARE
canto pugliese
A cura e con traduzione di Sebastiano Gernone

 

Di questo antico canto pugliese nella tradizione popolare barese della città vecchia si cantano oggi a memoria le parti che indichiamo in corsivo, con un' inversione del ritornello rispetto alla versione cartacea ritrovata - che riflette tutto il mondo meridionale in visita al santo - e non comprende i versi dal quinto al ritornello.


Sanda Nicole va pe mare

Sanda Nicole va pe mare,
va vestute a marenare
e meradue quant'è belle,
e ca ié sanda Nicole ( 2 volte ).
 
E stasera 'uann annusc
senza torc' e senza luc'
e meradue quant'è belle,
e ca ié sanda Nicole ( 2 volte ).
 
Allegre pellegrin sanda Nicole avà partì,
allegre marenar sanda Nicole va pe mare.
Allegre pellegrine...
 
Sanda Nicole iè d'argiend,
va pe mare e ammen u vient,
e ammen la mundagnole,
sanda Nicole ié tutt d'ore ( 2 volte ).
 
Allegre marenar sanda Nicole va pe mare,
allegre pellegrin sanda Nicole avà partì.
Allegre marenar...
 
Nu sciam a mete, nu sciama mete u gran d'ore,
e sott u sole nu 'ng mettim' a fadegà.
 
Sciam a la Pugghie, u grane nest ié mature,
a la pianure nu nge ne sciam p'abbesquà
Sciam...
La, la, la, la...
 
Pzing o vespr nu fadegàm sott u sole,
acquann la scernàt pass, la schen dole
lassame u rngidde e la falce, ué,
avàst p' iosce am fatt u dovere nest.
 
La sere 'nge sdim tra gran e scattarul,
mangiàm, ballàm la tarantedd, sdvacàm u'zul,
snàm la rgonet sott a la lune, uè,
cantam tutt'inzim all'ariolà.
 
Snàm la rgonet, tra scattarul,
cantam 'nzim all'ariolà
e sembe pe quand'ann amà cambà
stu spriesce ind o core ngiàva stà ué, ué.


San Nicola va per mare
 traduzione di Sebastiano Gernone
 
San Nicola va per mare,
va vestito da marinaio
e ammiratelo quanto è bello,
perché è San Nicola.
 
E questa sera lo devono portare
senza torci e luci
e ammiratelo quanto è bello,
perché è San Nicola.
 
Allegri pellegrini San Nicola partirà
allegri marinai San Nicola per mare va.
Allegri pellegrini...
 
San Nicola è d'argento,
va per mare e soffia il vento,
e soffia la montagnola,
San Nicola è tutto d'oro.
 
Allegri marinai San Nicola per mare va
allegri pellegrini San Nicola partirà.
Allegri marinai...
 
Andiamo a mietere, andiamo a mietere il dorato grano,
e sotto il sole ci mettiamo a lavorare.
 
Andiamo in Puglia, il nostro grano è maturo,
andiamo in pianura per guadagnare.
Andiamo in Puglia, il nostro grano è maturo,
andiamo in pianura per guadagnare.
La, la, la, la
 
Lavoriamo sotto il sole fino al vespro,
e quando la giornata finisce, la schiena duole
lasciamo la roncola e la falce, uè,
basta per oggi abbiam fatto il nostro dovere.
 
A sera ci sediamo tra grano ed erba,
mangiamo, balliamo la tarantella, svuotiamo la giara,
suoniamo l'organetto sotto la luna, uè,
cantiamo tutt'insieme all'aria aperta.
 
Suoniamo l'organetto tra lo scattarul
cantiamo insieme all'ariolà
e sempre, per gli anni da campà
questa malinconia nel cuore non ci sarà uè, uè.





 
 
 


Ai sensi della legge n.62 del 7 marzo 2001 il presente sito non costituisce testata giornalistica.
Eleaml viene aggiornato secondo la disponibilità del materiale e del [email protected].