Eleaml

VENTI ANNI DI LEGHISMO

ovvero la nostra lettura degli ultimi dati Svimez

Zenone di Elea


(se vuoi, scarica l'articolo in formato ODT o PDF)

1░ Aprile 2012

Dal sito della SVIMEZ (http://www.svimez.it/) potete scaricare in formato pdf il comunicato ufficiale “FINANZA E MEZZOGIORNO - Il Sud paga lo 0,38% di Pil di tasse in pi¨ del Centro-Nord.” datato 30 marzo 2012 nel quale vengono riprodotte due tabelle che mostrano impietosamente la evoluzione delle entrate tributarie in Italia nell'ultimo ventennio.

Per semplificarne la lettura abbiamo elaborato alcuni dati sotto forma di grafici che rendono anche visivamente quanto stia pagando il Sud al di lÓ degli stereotipi di marca leghista sull'assistenzialismo alle regioni meridionali.
 

VENTI ANNI DI LEGHISMO ovvero la nostra lettura degli ultimi dati Svimez

Elaborazione eleaml.org su dati Svimez

“In termini pro capite, negli ultimi venti anni le entrate tributarie sono raddoppiate nei comuni del Centro-Nord, passando da 222 euro nel 1991 a 402 euro nel 2010, mentre al Sud sono triplicate: i 119 euro del 1991 sono lievitati fino a 298 euro nel 2010, a dimostrazione dell’enorme sforzo fiscale sostenuto dai Comuni del Sud per far fronte alle esigenze dei cittadini.” scrive la SVIMEZ

VENTI ANNI DI LEGHISMO ovvero la nostra lettura degli ultimi dati Svimez

Elaborazione eleaml.org su dati Svimez

Ci chiediamo quanto possa durare una situazione del genere. A nord la crisi morde i consumi e la vita di alcune famiglie cambia drammaticamente, ma a sud? Come si pu˛ reggere oltre con dati simili in un contesto dove, metti pure che ci sia molto lavoro sommerso, in tante famiglie si vive con un solo stipendio o con le modeste pensioni di genitori anziani?

Leggiamo nel comunicato Svimez:

“Contrariamente alla vulgata corrente i cittadini del Sud continuano a pagare pi¨ tasse di quelli del Nord e del Centro: nel 2010 ogni cittadino del Sud ha versato 298 euro procapite, contro i 385 del Centro e i 410 del Nord. In termini per˛ di peso sul Pil le cifre cambiano: il peso delle entrate tributarie sul Pil al Sud Ŕ dell’1,74%, al Centro dell’1,34%, al Nord dell’1,36%. Il Sud quindi si trova a pagare +0,38% di Pil di tasse rispetto al Nord.”




Creative Commons License
This article by Zenone di Elea
is licensed under a Creative Commons.







vai su









Ai sensi della legge n.62 del 7 marzo 2001 il presente sito non costituisce testata giornalistica.
Eleaml viene aggiornato secondo la disponibilitÓ del materiale e del Webm@ster.